Extant: Commento all'episodio 1x11, A New World

L'inseguimento di Alan Sparks e la disperata ricerca dell'offspring si concludono con un drammatico faccia a faccia fra i vari antagonisti di Extant, mentre Hideki Yasumoto confessa la verità sul proprio desiderio di impossessarsi della misteriosa creatura aliena.

Il plot

Extant

2014 - 2015 – Fantascienza
3.2 3.2

Il dottor Mason, dopo il suo incidente stradale, ritrova Molly Woods, reduce dalla sparatoria con Alan Sparks; i due si mettono in contatto con Hideki Yasumoto, che sta tenendo in ostaggio la famiglia di Molly. Nel frattempo Gordon Kern si rivolge a un membro dell'ISEA, Ryan Jackson, chiedendogli di visionare le registrazioni dell'astronave Aruna. Molly raggiunge Sparks, che è stato abbandonato da Anya e dall'offspring, e telefona a Yasumoto, proponendogli uno scambio: lei gli consegnerà Sparks e l'offspring in cambio dei propri familiari.

Yasumoto si reca all'appuntamento insieme a John Woods: una volta sul posto, si rende conto che l'offspring non c'è e viene catturato da Kern. Costretto a deporre la maschera, il milionario rivela a Molly che una volta lavorava come minatore e, in seguito a un incidente, era rimasto intrappolato per lungo tempo in una galleria in presenza di un misterioso meteorite: questo meteorite, di origine extraterrestre, conteneva una sostanza che era stata in grado di garantirgli la sopravvivenza. Intanto, Odin disattiva Ethan per poi riattivarlo e riportarlo dai suoi genitori, ma non prima di aver inserito all'interno del suo corpo un detonatore...

Commento all'episodio

Extant: Halle Berry e Goran Visnjic nell'episodio A New World

Giunto al suo undicesimo episodio, e ormai in prossimità dell'epilogo, Extant inizia a far venire al pettine i vari nodi di un intreccio piuttosto complesso e con numerosi punti oscuri. A New World rappresenta infatti una puntata di inevitabili "rese dei conti" fra Molly Woods e i due antagonisti della serie: prima con Alan Sparks, messo di fronte alle responsabilità delle proprie azioni, e in seguito con Hideki Yasumoto, che mediante un lungo flashback fornisce sia alla protagonista, sia agli spettatori il resoconto della propria vicenda e l'origine del suo interesse per una sostanza aliena che potrebbe garantire la vita eterna (il "nuovo mondo" del titolo). A New World segna dunque un momento di transizione fra le sequenze concitate dei precedenti episodi e l'epilogo di questa prima stagione; in tal senso, l'episodio soffre un fisiologico calo di ritmo, laddove il suo scopo è principalmente quello di preparare il terreno per gli ultimi fuochi d'artificio di una serie ancora in attesa di un potenziale rinnovo.

What's next?

Extant: Michael O'Neil nell'episodio A New World

La sequenza conclusiva di A New World è ambientata a bordo della navicella spaziale dell'ISEA Seraphim, dove un astronauta di nome Sean riceve una comunicazione relativa alla capsula di salvataggio dell'Aruna, all'interno della quale sarebbero stati riscontrati segnali di vita. Dopo il contatto, nella Seraphim fa il suo ingresso quella che lo spettatore riconosce essere Katie Sparks: un ambiguo cliffhanger che preannuncia nuovi, interessanti sviluppi in vista degli episodi finali della serie.

Conclusioni

Quando mancano appena due episodi al termine della prima stagione di Extant, A New World si propone come una puntata di transizione nel corso della quale si consumano rese dei conti e faccia a faccia fra i vari personaggi, mentre gli antagonisti vengono messi di fronte alle proprie responsabilità. Il ritmo più disteso e il relativo calo di tensione, con il ricongiungimento dei membri della famiglia Woods, preludono tuttavia ai colpi di scena che ci attendono in vista dell'epilogo della serie.

Extant: Commento all'episodio 1x11, A New World
Stefano Lo Verme
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy