Entourage - Stagione 6, Episodi 5 (Fore!) e 6 (Murphy's Lie)

Due episodi di transizione che vedono i nostri eroi impegnati sul green, ma anche alle prese con qualche guaio sentimentale, e Vince sempre più dedito al relax assoluto e alle conquiste.

Con i due episodi che fanno da ponte a questo caldissimo ferragosto la sesta stagione di Entourage prosegue in maniera anomala, continuando con trame molto esili che vedono Vince continuare ad oziare lontano in attesa del prossimo lavoro e gli altri tre componenti del gruppo alle prese con questioni personali e sentimentali.
L'allontanarsi dal tema principale della serie - quello relativo all'industria del cinema - sta effettivamente causando un calo dal punto di vista qualitativo, ma non per quanto riguarda la presenza delle guest star, sempre presenti in gran numero e sempre più spesso in grado di rubare la scena ai nostri "eroi".

Tom Brady, Mark Wahlberg, e Adrian Grenier in una scena dell'episodio 'Fore!' della sesta stagione di Entourage
Nel quinto episodio Fore! (regia di Mark Mylod e sceneggiatura di Doug Ellin) a farla da padrone sono appunto le comparsate di alcuni volti molto noti - soprattutto d'oltreoceano - come la star del football Tom Brady (noto da noi per essere il marito della supermodella Gisele Bündchen) o l'attore comico Jeffrey Tambor, entrambi insieme a Mark Wahlberg (produttore della serie e non nuovo a comparsate del genere) protagonisti con Eric, Vince, Turtle, Drama ed Ari di una partita di golf benefica organizzata dalla bellissima Sloan. La ex di Eric per la beneficenza ha un vero e proprio pallino e senza rendersene conto continua a farla anche ad E presentandogli il suo padrino, un manager di straordinario successo (nonostante il suo primo cliente fosse George Lazenby, il James Bond meno riuscito della storia) che a quanto pare sarebbe interessato ad offrirgli un lavoro nella sua agenzia. Ma Eric è combattutto a causa dei sentimenti non ancora risolti verso la sua ex e la relazione iniziata con Ashley che apparentemente si sta facendo sempre più seria - Sloan permettendo. Nel frattempo gli altri non fanno altro che giocare a golf, chi in maniera più tranquilla e pacata come Vince - ormai sempre più apatico - chi, come Drama a dare spettacolo con la sua scarsa abilità sul green per di più infervorito da una scommessa con Brady e Wahlberg da lui stesso avviata.

Tom Brady, Mark Wahlberg, Kevin Dillon, Adrian Grenier e Jerry Ferrara una scena dell'episodio 'Fore!' della sesta stagione di Entourage
Turtle invece non riesce a darsi pace, non ammette che i suoi amici stiano familiarizzando con il "nemico": Brady infatti pur essendo un indiscusso campione (come gli dice al telefono la compagna Jamie-Lynn Sigler, oramai ospite fissa dello show) è pur sempre un giocatore dei New England Patriots, mentre i ragazzi, da veri newyorchesi, non posso che fare il tifo per i New York Giants. Quando Turtle è finalmente pronto a mettere fine a questa sceneggiata e a dire al giocatore quello che davvero pensa di lui, Brady lo sorprende riconoscendo in lui il fidanzato dell'ex Soprano e invita lui e Jamie-Lynn a cena a casa sua (apparentemente Gisele sa anche cucinare!), a quel punto Turtle è affascinato dalla prospettiva e si tranquillizza.
Chi invece è tutt'altro che calmo è Jeffrey Tambor, cliente storico dell'agenzia Gold, che non ha alcun interesse nella benificenza ma gioca a golf (e per questo richiede la sola presenza del "complice" Ari) solo per impressionare i figli che ha portato con sè, anche a costo di barare. E continuando ad imbrogliare si inventa addirittura un record inesistente che Ari non può smentire soprattutto dopo che Tambor è andato su tutte le furie quando non gli ha voluto fare i nomi dei suoi dipendenti impegnati in una relazione extraconiugale (storia già vista negli episodi precedenti e le cui conseguenze riprendono già dal successivo). Tambor minaccia di licenziare Ari per l'ennesima volta, apostrofandolo in modo coloriti e dando, ancora una volta, spettacolo, nonché regalando alcuni dei pochi momenti davvero divertenti di questo episodio, insieme forse alle solite torture inflitte da Ari al povero Lloyd, questa volta in versione caddy.

Kevin Dillon in una scena di 'Murphy's Lie', episodio della sesta stagione di Entourage
Con il settimo episodio Murphy's Lie, diretto da Julian Farino e scritto da Ally Musika, le cose migliorano un po' in quanto almeno abbiamo un po' di storyline che procedono, anche sempre molto lentamente e in modo assolutamente rilassato. Così come rilassato continua ad essere Vince che letteralmente continua a vegetare da un posto all'altro limitandosi semplicemente ad andare a letto con splendide ragazze: questa volta una giovane universitaria che sembra molto interessata a riprendere la star come mamma l'ha fatto (sex tape in arrivo?). Nel frattempo Turtle è sul set della serie Five Towns alle prese finalmente con la scena d'amore con Jamie-Lynn Sigler, con Turtle che cerca di coprirsi gli occhi e di dimenticare al più presto che tutto questo sia mai successo. Ma a quanto pare vedere la propria ragazza baciare Drama non è il peggio che possa capitargli, perchè mentre Turtle va al primo giorno di università il produttore della serie (interpretato da Matt Letscher) inizia a dimostrare un interesse particolare per la bella Jamie. Con Turtle via, Drama non può fare altro che controllare a distanza la ragazza dell'amico e fare in modo che nulla succeda. E' costretto però a perdere di vista boss e Miss Sigler quando è il suo turno di tornare sul set, ma non riuscendosi a concentrare e mettendo la sua amicizia con Turtle davanti alla tanto sudata carriera pianta tutto e affronta il suo capo, lo minaccia e conseguentemente segna la condanna a morte per il suo personaggio.

Kevin Dillon e Matt Letscher in una scena dell'episodio 'Murphy's Lie' della sesta stagione di Entourage
Ari ed Eric sono entrambi alle prese con spinose questioni a metà tra il lavoro e l'amore. Eric infatti ha deciso di accettare il lavoro offertogli dal manager di successo (interpretato da George Segal), ma non ha detto ad Ashley che il lavoro gli è arrivato tramite la ex. Anzi ha persino omesso di aver incontrato Sloan il giorno prima, e quando Ashley ascolta un messaggio vocale sul suo telefono capisce che c'è dietro qualcosa e costringe Eric ad ammettere di essere ancora innamorato della ex. Ari invece è costretto a dormire sul divano dalla moglie perché non ha voluto confessarle della relazione extraconiugale che Andrew ha avuto ai danni della moglie Marlo, amica comune. Grazie a costosi regali e scuse poche convinte Ari riesce a riappacificarsi con la moglie, ma i suoi guai non sono finiti perchè Marlo (l'attrice Jami Gertz) arriva nell'agenzia dando i numeri, urlando a tutto spiano e minacciando qualsiasi giovane donna sia presente in questa "sorta di bordello" che Ari spaccia per un'agenzia. Perché di Ari è la colpa di questo tradimento, è stato lui ad offrire ad Andrew il lavoro (alla fine della scorsa stagione) trascinandolo nella peccaminosa Hollywood. E' così che si ritrova nuovamente a cercare di far ragionare il suo amico, consigliandolo di tornare a casa e fare quello che ogni uomo sposato fa, "pensare ad un'altra quando sei a letto con tua moglie". Siamo certi che queste perle di saggezza da parte di Ari ci regaleranno altre spiacevoli (ma divertenti) situazioni, la speranza però è quella che Entourage torni ad essere quello che era una volta, e che tornino anche gli episodi a tema cinematografico. In fondo Vince, anche se non sembra, è ancora un attore, no?

Entourage - Stagione 6, Episodi 5 (Fore!) e 6...
Luca Liguori
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy