Dracula: commento all'episodio 1x04, From Darkness to Light

Anche in questo quarto episodio, fatica a decollare la nuova serie con Jonathan Rhys Meyers nella parte di un Dracula impegnato a destreggiarsi fra la minaccia costituita dai membri dell'Ordine del Drago e il tentativo di riavvicinarsi a Mina Murray, che molti secoli prima era stata la sua amante...

Il plot
Prosegue la lotta fra la razza dei non-morti e l'Ordine del Drago: la spietata cacciatrice Lady Jane Wetherby (Victoria Smurfit) penetra all'interno di un treno in arrivo a Londra ed elimina due vampiri, ma un terzo, Josef Cervenka (Alec Newman), riesce a salvarsi e si rifugia presso la dimora di Alexander Grayson (Jonathan Rhys Meyers). Quest'ultimo sta continuando gli esperimenti insieme ad Abraham Van Helsing (Thomas Kretschmann) per trovare la formula che gli permetterà di sopravvivere alla luce del sole, e nel frattempo coltiva il rapporto con Mina Murray (Jessica De Gouw), impegnata ad organizzare la propria festa di fidanzamento con Jonathan Harker (Oliver Jackson-Cohen); Josef, però, riconosce nella ragazza la reincarnazione di Ilona, l'antica amante di Dracula. Grayson intende inoltre conquistarsi la fiducia e l'amore di Lady Jane, in modo da poterla controllare a proprio piacimento: pertanto, dopo aver dichiarato di volerla lasciare, organizza con Josef un'aggressione notturna a casa della donna e quindi finge di salvarle la vita...

Cosa ci è piaciuto di questo episodio
Davvero poche, pochissime note positive anche per l'episodio From Darkness to Light: qualche traccia di azione in più (ma neanche troppa, in realtà) e un ritmo leggermente più spedito rispetto alle puntate precedenti, ma ancora non abbastanza per rendere questo Dracula una serie in grado di coinvolgere davvero lo spettatore. Possibile spunto interessante: il sottile sottotesto saffico fra Lucy Westenra (Katie McGrath), la frivola socialite che sembra celare sentimenti soffocati a fatica, e la sua amica Mina, in procinto di convolare a nozze con Jonathan.

Cosa non ci è piaciuto di questo episodio

Dracula 1x04b
Cosa è necessario per far funzionare adeguatamente un racconto horror (o presunto tale) che in teoria dovrebbe tenere gli spettatori con il fiato sospeso e indurli a non perdersi neppure una puntata della serie? Soprattutto considerando l'agguerritissima concorrenza della splendida terza stagione di American Horror Story? Be', tanto per cominciare, un conflitto che possa far appassionare il pubblico e, di conseguenza, dei villain all'altezza di una storia di vampiri dall'ambientazione notturna e gotica, tali da risultare sufficientemente temibili e convincenti. Ecco, esattamente questo manca a Dracula: l'Ordine del Drago, e i suoi sempre più bislacchi componenti, non solo non riescono ad incutere il benché minimo senso di inquietudine, ma sono addirittura gli avversari più risibili che Alexander Grayson potesse avere la fortuna di trovarsi a fronteggiare. Lady Jane Wetherby, in particolare, avrebbe un'improrogabile urgenza di prendere lezioni dalla sublime Strega Suprema di Jessica Lange, e invece puntata dopo puntata ci appare sempre più misera e smarrita.

Note a margine
A proposito del protagonista: sarà la qualità (scadente) dei dialoghi, o il fatto che ancora non abbiamo avuto modo di esplorare davvero i tormenti del personaggio, eppure questo Alexander Grayson / Dracula, al di là di qualche superficiale accenno da languido eroe romantico byroniano, sembra davvero senza mordente. E in parallelo, anche la recitazione di Jonathan Rhys Meyers si fa sempre più fiacca e monocorde.

What's next?
Dal momento che all'orizzonte non si profilano scontri imminenti fra il clan dei vampiri e i seguaci dell'Ordine del Drago (che, anzi, sono già allo sbaraglio dopo una manciata di puntate, poverini), è probabile che dal prossimo episodio l'attenzione tornerà a focalizzarsi sul triangolo amoroso composto da Grayson, Mina e Jonathan, con la ragazza come oggetto dei desideri incrociati del suo promesso sposo e dell'affascinante benefattore che li ha presi sotto la propria ala protettiva. E speriamo che almeno da quel versante arrivino novità degne di nota...

Dracula: commento all'episodio 1x04, From...
Stefano Lo Verme
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy