Desperate Housewives - Stagione 5 ep. 10: A Vision's Just a Vision

Visioni inquietanti e un colpo di scena inaspettato per il decimo episodio di Desperate Housewives, che tuttavia non manca di far sorridere, tra rivelazioni a luci rosse, una preziosa palla da baseball da recuperare, e i dispetti del piccolo MJ Delfino.

Visioni inquietanti, rivelazioni a luci rosse e rivalità sono al centro di A Vision's Just a Vision (in italiano Sprazzi di luce nell'oscurità), decimo episodio della quinta stagione di Desperate Housewives, che riprenderà sulla ABC a partire da gennaio. L'episodio inizia con quella che la voce narrante di Mary Alice Young ritiene sarà l'ultima colazione che vedrà riunita la famiglia Scavo attorno allo stesso tavolo. Una mattina, al suo risveglio, Lynette decide che per una volta vorrebbe fare colazione con tutta la sua famiglia, e dopo aver bloccato i suoi figli sull'uscio di casa, li obbliga a sedersi a tavola per mangiare i waffles che ha appena preparato e parlare dei progetti scolastici di ciascuno.
Sfortunatamente, la colazione viene interrotta dalla polizia, che su segnalazione di Dave Williams, è venuta ad arrestare Porter con l'accusa di aver dato fuoco al locale di Warren Schillings. Lynette e Tom si affidano a Bob (il loro vicino di casa gay, che convive con il suo compagno Lee) per far rilasciare Porter su cauzione, ma durante una discussione con l'avvocato e i suoi genitori, Porter rivela di avere un alibi che in realtà, come osserva Lynette sbigottita, è la confessione di un altro reato, che si aggiunge a quello che gli è stato già imputato. Il ragazzo sostiene di aver fatto irruzione a casa di Edie Britt - non perchè abbia una relazione con lei, come si può immaginare - ma per rubarle una pistola, con la quale voleva spaventare Schillings, che aveva umiliato lui e Annie. In seguito, aveva nascosto l'arma a casa sua, in una zuccheriera.
Fortunatamente, Lynette riesce a recuperare la pistola, e dopo averla ripulita, riesce a restituirla a Edie, senza che lei e Dave se ne accorgano, con la scusa di voler prendere un maglione in prestito, ma resta il problema della cauzione da pagare, che secondo Bob è davvero altissima. Tom ritiene di poter pagare 20mila dollari, visto che hanno messo da parte dei risparmi per le emergenze, ma non sa che sono stati già utilizzati da Lynette per costringere Annie Schillings a lasciare Fairview. Considerato quindi che la casa è già ipotecata, l'unica soluzione possibile è quella di ipotecare o vendere la pizzeria.
Poco dopo essere stato rilasciato però, Porter viene avvicinato da Warren Schillings, mentre è in giardino. "Hai un bel coraggio a farti vedere, dopo esserti scopato mia moglie, aver rovinato la mia famiglia e incendiato il mio locale" - gli sussurra con aria minacciosa - "Fossi in te tornerei in galera, è molto più sicuro" E gli lascia intendere che un giorno potrebbe anche incaricare qualcuno di farlo sparire.
Non sorprende quindi, che al momento di comparire davanti al giudice, Porter decida di lasciare la città, e chiede a suo fratello Preston di sostituirlo. Solo Lynette e Tom si accorgono della differenza, ma considerato che ormai non c'è tempo da perdere, gli Scavo si apprestano ad entrare in aula augurandosi che tutto si risolva.

Eva Longoria in una scena dell'episodio A Vision's Just a Vision della serie Desperate Housewives.
Nel frattempo Carlos Solis, dopo l'intervento, ha riacquistato parzialmente la vista, e secondo il medico, se seguirà le sue indicazioni, entro qualche giorno potrà tornare a vedere bene. Prima dell'operazione, Gabrielle si preoccupava del fatto che il marito non l'avrebbe più vista bella come alcuni anni prima, ma con la linea appesantita da qualche chilo di troppo, e l'aspetto poco curato di una mamma che non ha più tempo e soldi per curare il proprio aspetto. Anche se Carlos le aveva detto chiaramente che non aveva nulla di cui preoccuparsi, Gaby si era resa conto che c'era un altro problema in vista. Nell'ultimo periodo, senza dire nulla a Carlos, che era già depresso per diversi motivi, Gaby era stata costretta a vendere alcuni oggetti di valore, tra cui una palla da baseball autografata da Lou Gerig, che era appartenuta a suo suocero, e aveva prontamente sostituito con un'altra.
Quando Carlos lo scopre però, la sua felicità per aver visto le sue figlie per la prima volta, lascia spazio allo sdegno per essere stato ingannato e obbliga sua moglie a restituirgli la sua palla da baseball. Gabrielle è costretta quindi a tornare dall'uomo al quale l'aveva venduta, un anziano e viscido collezionista di origine italiana, che è disposto a restituirgliela a patto che lei improvvisi un ballo per lui, sul tavolo.
Mentre è via, Carlos si rende conto che sua moglie non ha venduto solo oggetti a lui cari, ma anche quasi tutti i suoi vestiti più belli e soprattutto i gioielli. Sentendosi in colpa, quindi decide di rivendere la palla e fa trovare a Gabrielle un vestito nuovo nel guardaroba. "Domani venderò anche il mio orologio" - dice Carlos a sua moglie, tenendola tra le braccia - "così potrò comprarti un paio di scarpe che stiano bene con il vestito". Ma Gabrielle aveva venduto anche quello, perchè non avevano soldi per far riparare il tetto...

Marcia Cross in una scena dell'episodio A Vision's Just a Vision della serie Desperate Housewives.
Dopo aver scoperto che il medico che ha appena operato Orson è il convivente di suo figlio, Bree è davvero arrabbiata, non tanto perchè si tratta di una relazione omosessuale, ma perchè Andrew non le aveva detto di aver fatto un passo così importante, e non le ha neppure presentato ufficialmente il suo nuovo compagno. Andrew ribatte di non averle detto nulla perchè sua madre non è mai stata davvero interessata alla sua vita sentimentale, ma è costretto ad accettare un invito a cena, durante il quale Bree e Orson approfondiranno la conoscenza di Alex, insieme a Bob e Lee, i loro vicini di casa gay.
A Bree non sfugge il fatto che Robert e Lee sembrano aver già visto Alex da qualche parte, e il loro confabulare continuo, e gli sguardi di intesa che si scambiano la innervosiscono. Durante la cena, Bree riesce a trascinare i due in cucina, con la scusa di aiutarla a servire il dolce, e li costringe a rivelarle che hanno visto Alex tra i protagonisti di Rear Deployment, un porno gay di ambientazione militare, che avevano noleggiato proprio qualche giorno prima.
Bree è sconvolta, ma non si perde d'animo e il giorno dopo noleggia il film in questione, per mostrarlo ad Andrew, convinta che sia all'oscuro di tutto. Il ragazzo però, sa già tutto, e dopo aver fatto presente a sua madre che anche lui ha avuto un passato sordido, le spiega che in realtà Alex era stato costretto a partecipare a quel film per pagarsi gli studi, e in seguito si era pentito di aver fatto una simile sciocchezza. Nonostante questo però, Andrew è convinto che Alex sia l'uomo della sua vita ed è intenzionato a sposarlo.
Shawn Pyfrom in una sequenza dell'episodio A Vision's Just a Vision della serie Desperate Housewives.
Anche Susan Mayer è alle prese con le conseguenze problematiche di una nuova relazione, nello specifico, quella tra Mike e Katherine. Nonostante lei cerchi di fare buon viso a cattivo gioco - anche se si vede benissimo che è contrariata, come le fa notare Edie - il piccolo MJ boicotta apertamente la relazione tra suo padre e la loro vicina di casa, prima rovesciando del gelato sui capelli di lei, e poi lasciandole cadere una palla da bowling su un piede. Quando Mike scopre che il bambino si comporta in questo modo perchè è convinto che lui e sua madre potranno tornare insieme - come gli aveva fatto capire Susan un mese dopo il divorzio - è costretto ad affrontare una realtà piuttosto scomoda: nonostante siano passati alcuni anni dalla fine del loro matrimonio, Susan è ancora innamorata di lui, nonostante abbia una relazione con Jackson. E anche lui, nonostante l'apparenza, sembra provare qualcosa per la sua ex-moglie.

Una scena dell'episodio A Vision's Just a Vision della serie Desperate Housewives.
Verso la conclusione di A Vision's Just a Vision, arriva però un vero colpo di scena: durante l'episodio, Dave Williams viene tormentato dalla presenza di una donna, che inizialmente lo osserva da lontano, mentre tiene in braccio una bambina bionda, e successivamente si avvicina anche alla porta di casa sua, restando ferma dietro l'uscio, mentre Dave chiude la porta, disperato. E' una visione davvero inquietante, e si intuisce che quelli che vede il signor Williams, sono i fantasmi che infestano la sua mente.
"Non vi ho dimenticate, e presto sarò con voi, ma dovrete aspettare ancora un po'" - esordisce Williams, quando si decide confrontare i due spettri, parlando alle lapidi silenziose che segnano le tombe di Lila Dash e sua figlia Paige, morte tragicamente nell'incidente stradale nel quale furono coinvolti anche Mike e Susan - "Mike Delfino vi ha portate via da me, distruggendo ciò che amavo, e ora aspetto il momento giusto per fargliela pagare. Voglio che provi lo stesso dolore che ho provato io, e che perda quello che anche io ho perduto".

Desperate Housewives - Stagione 5 ep. 10: A...
Privacy Policy