Courmayeur 2012: giorno 4 - Tulpa. Dal noir alle luci rosse

In concorso Zampaglione, i poliziotti violenti di Grupo 7 e il dramma venato di tinte noir La traversee. Per i bambini arriva Le avventure di Fiocco di Neve.

Il regista e musicista Federico Zampaglione arriva a Courmayeur con l'intera famiglia. Lui e la compagna Claudia Gerini approdano sulla neve per presentare Tulpa, opera terza del leader dei Tiro Mancino, ormai considerato uno dei registi horror italiani più promettenti. Al terzo lungometraggio, in realtà, le promesse sono state mantenute e con Tulpa Zampaglione vira verso l'horror a luci rosse dirigendo la Gerini nel ruolo di una frequentatrice di un misterioso club in cui le fantasie erotiche divengono realtà. Quando però gli amanti della donna cominciano a morire uno dopo l'altro la situazione si complica. Oltre al film di Zampaglione, le ultime pellicole a contendersi il Leone Nero che verrà annunciato sabato sono lo spagnolo Grupo 7 e il franco-belga La traversee. Grupo 7 è un thriller poliziesco frenetico e concitato che, sul modello dell'Orso d'Oro Tropa De Elite, racconta la storia di una squadra di polizia che opera con metodi ai limiti della legalità (tortura compresa) per ripulire Siviglia dalla criminalità e dallo spaccio di droga dilagante. Dirige con mano sicura il regista Alberto Rodriguez. La traversee di Jérôme Cornuau ricostruisce invece una profonda crisi di coppia dovuta alla scomparsa della figlia dei due, la piccola Lola, di 8 anni, svanita nel nulla su un'Isola della Scozia. La bambina riappare misteriosamente due anni dopo, ma sembra aver completamente perso l'uso della parola. Che le è accaduto? Chi si nasconde dietro la sua sparizione?

Fiocco di neve con uno dei suoi amici, un panda rosso nel film 'Copito de Nieve'.
E' dedicata ai piccoli amanti del noir l'anteprima di Le avventure di fiocco di neve, tenera pellicola d'animazione proveniente dalla Spagna che narra la storia di un buffo e rarissimo cucciolo di gorilla albino che risiede nello zoo di Barcellona. Per la sezione tv FoxCrime presenta in anteprima la serie francese Jo Le Grand. Nella serie, creata da Rene Balcer, Jean Reno interpreta Jo St-Clair, un detective della Criminal Brigade di Parigi che si ritrova ad avere a che fare con i peggiori casi di omicidio commessi nella città. Nel cast anche Jill Hennessy, Tom Austen e Heida Reed. La serie andrà in onda su FoxCrime a partire dal 17 gennaio. Spazio alla letteratura con il popolare Evan Wright, a Courmayeur per presentare il suo Il re, e a Massimo Carlotto con il suo Respiro corto. Ritroveremo Carlotto a conclusione del festival con il radiodramma Il giardino di Gaia.

Courmayeur 2012: giorno 4 - Tulpa. Dal noir alle...
Privacy Policy