Arrow: Commento all’episodio 3x07, Draw Back Your Bow

Freccia Verde deve vedersela con un'ammiratrice letale.

Il plot

Isaac Stanzler, l'assassino dell'episodio precedente, viene trovato morto, trafitto da frecce. Indagando sull'accaduto, Oliver scopre di avere un'ammiratrice ossessiva, Carrie Cutter, disposta a tutto per dimostrare il suo amore.

Mentre lui cerca di fermare Carrie prima che lei uccida di nuovo, Felicity deve affrontare nuove sfide sul piano lavorativo e privato, entrambe sotto la forma di Ray Palmer, il quale è pronto ad annunciare i suoi nuovi piani per le industrie Queen.

Cosa ci è piaciuto

Cupid

La villain della settimana, interpretata dall'attrice svedese-americana Amy Gumenick (nota ai fan della CW per aver interpretato la giovane Mary Winchester in due episodi di Supernatural), è un'aggiunta intrigante all'universo di Arrow: Carrie Cutter, nota anche come Cupid (uccide le sue vittime con frecce la cui punta è a forma di cuore), non è motivata da desideri di vendetta o sete di giustizia, ma da un insano amore per la Freccia. La sua presenza aggiunge una dose massiccia di humour nero e funge da (ottimo) escamotage per riflettere sulla vita sentimentale di Oliver, tendenzialmente legato a donne pericolose e/o instabili (la Cacciatrice, Sara, persino Laurel, la cui assenza in questo episodio passa inosservata). Si ritorna quindi anche alla situazione tra Oliver e Felicity, evocata nella parte finale dell'episodio, con una svolta molto interessante...

Ray Palmer e Felicity

Nonostante i vari motivi per cui dovremmo odiarlo (fin dal suo debutto all'inizio della stagione è sostanzialmente uno stalker vestito molto bene), Ray Palmer rimane uno degli elementi migliori della serie, grazie al talento comico di Brandon Routh. La sua relazione con Felicity ricorda, inevitabilmente, quella tra Tony Stark e Pepper Potts nel primo Iron Man (lui propenso a dichiarazioni inappropriate, lei disperatamente determinata a mantenere il rapporto professionale), e non ci stupisce vederli, al termine della puntata, in atteggiamenti più teneri. Ma ai fan della DC interesserà soprattutto un altro dettaglio: la prima apparizione - sotto forma di ologramma progettuale - di quello che diverrà il "costume" di Atom, l'alter ego di Palmer.

Il cameo finale

Per alludere al crossover con The Flash che avrà luogo nel prossimo episodio, l'episodio si chiude con la prima apparizione, breve ma efficace, di Captain Boomerang, che darà del filo da torcere ai due eroi mascherati. Un cliffhanger che fa il suo mestiere con ottimi risultati.

Cosa non ci ha convinto

I flashback

Lo ribadiamo, la decisione di spostare l'azione a Hong Kong non sta dando, per ora, i frutti sperati. Ci auguriamo che gli autori aggiustino il tiro nella seconda metà della stagione.

Il villain

Arrow: l'attrice Amy Gumenick nell'episodio intitolato Draw Back Your Bow
Carrie Cutter è stata creata da Andrew Kreisberg, uno degli sceneggiatori di Arrow, nel 2009. Come la sua controparte televisiva, è dotata nel combattimento corpo a corpo e piuttosto ossessiva sul piano sentimentale, anche se la versione cartacea era psicopatica già prima di conoscere Freccia Verde.

What's Next

The Brave and the Bold è la seconda parte del crossover con The Flash. Il velocista di Central City e i suoi amici verranno a Starling City per aiutare Oliver contro Captain Boomerang.

Arrow: Commento all’episodio 3x07, Draw Back Your...
Max Borg
Redattore
4.0 4.0
Privacy Policy