American Horror Story, Freakshow - commento a Edward Mordrake (Part 1)

La prima parte del doppio episodio di Halloween presenta due nuovi personaggi: i truffatori interpretati da Denis O'Hare ed Emma Roberts. Brividi assicurati tra ben due clown e il fantasma a due facce di Edward Mordrake.

Il plot

American Horror Story

2011 - .... – Horror
3.9 3.9

Halloween si avvicina, e mentre i ragazzini di Jupiter vanno in giro in costume accompagnati dai genitori - dopotutto la polizia ha imposto il coprifuoco a causa dei delitti del clown - il freakshow accoglie sotto i suoi tendoni una new entry, la maga Esmerelda, che nella sua sfera di cristallo ha intravisto un luminoso futuro da star per la fragile Elsa.

In realtà la giovane è una truffatrice e potenziale assassina, visto che insieme al suo complice - un omosessuale di mezz'età - è in cerca di freaks da vendere ad un museo che cerca nuove, macabre stranezze da esporre per attrarre più visitatori. Nel frattempo Ethel viene a sapere che le restano pochi mesi di vita, e prova a convincere Dell ad occuparsi del suo Jimmy.

Cosa ci è piaciuto di questo episodio

Due teste, due clown, due facce

Due episodi per Halloween e il tema del doppio che ricorre in più di un'occasione. Tra i bambini di Jupiter c'è una piccola che ha la fobia dei clown e continua a vederne uno in giro, anche se sua madre continua a ripeterle è tutto frutto della sua fervida immaginazione. Non siamo a Haddonfield, ma "l'ombra della strega" in questo caso è quella di Twisty, che nella notte delle streghe rapisce il fratello maggiore della ragazzina per trascinarlo nel suo lurido tugurio, dove ad aspettarlo c'è Dandy, anche lui vestito da clown. E mentre Dot e Bette discutono dell'eventualità di affrontare un intervento chirurgico per dividersi - certe del fatto che l'operazione costerà la vita ad una delle due - sotto i tendoni del freakshow qualcuno evoca incautamente lo spettro a due facce di Edward Mordrake...

Jyoti Amge in una scena di 'Edward Mordrake' episodio di American Horror Story - Freakshow

Halloween

La parte più suggestiva di questo terzo episodio di Freakshow è quella legata alla notte di Hallowen, con i freaks riuniti a rievocare la spaventosa storia di Mordrake, ma anche quella che richiama evidenti citazioni da Halloween - La Notte delle Streghe, con Twisty che osserva la ragazzina da dietro una siepe e Dandy che indossa una maschera ma non si decide ad uccidere la sua tata e viene deriso. Dandy non ha la stoffa di un Michael Myers, ma confidiamo nel fatto che l'improbabile rapporto con Twisty gli permetterà di esprimere il suo potenziale da serial killer. A parte gli scherzi, l'atmosfera che si respira in questa prima parte di Edward Mordrake (Part 1) è sicuramente tra gli aspetti più riusciti dell'episodio.

Esmeralda e Stanley, un'improbabile coppia di truffatori

Alla fine di Coven avevamo scoperto che non era Emma Roberts la Suprema, anche se i suoi poteri di strega erano fuori discussione. In Freakshow la ritroviamo mentre scruta una sfera di cristallo e prevede uno straordinario successo per Elsa, ma l'unica vera abilità che possiede è quella di truffare la gente, trasformandosi di volta in volta nell'assistente di uno studioso - vestita bon ton e con gli occhiali - e subito dopo in una paragnosta da fiera. Denis O'Hare invece smette la livrea di Spalding e in questo caso ritrova l'uso della lingua, ma in compenso vanta uno strabiliante dettaglio anatomico intimo sul quale non siamo ancora in grado di fornire dettagli. Sappiamo però che ama accompagnarsi a prestanti ragazzotti disponibili e vestiti da vichinghi.

Chi è Mordrake?

Anche per Freakshow, gli autori di American Horror Story hanno ripescato i personaggi più sinistri della cronaca del passato, anche se nel caso di Edward Mordrake vi sono dubbi che sia realmente esistito. Una storia assolutamente inquietante, quella di Mordrake, giovane aristocratico che sul retro del cranio aveva un'altra faccia dal ghigno demoniaco che lo tormentava anche di notte e che lo spinse al suicidio a soli 23 anni. I freak non si esibiscono mai nella notte di Halloween, perché potrebbero evocare lo spettro di Mordrake, con conseguenze nefaste. A dirla tutta Wes Bentley non è particolarmente convincente nei panni del fantasma, ma la leggenda di Mordrake è perfetta per un episodio del genere e per essere raccontata davanti ad un camino acceso.

Un mostro di bravura

Un'immensa Kathy Bates in 'Edward Mordrake' episodio di American Horror Story - Freakshow

L'ottima performance di Kathy Bates, che nei primi due episodi era stata relegata ad un ruolo di contorno, e in questa occasione invece esprime tutto il suo talento. Con lei riviviamo il dramma di Ethel, una donna esibita come fenomeno da baraccone anche nel momento in cui dà alla luce suo figlio. "Venite a vedere il bambino della donna barbuta, volete provare a tenerlo in braccio?" strilla il suo compagno, mentre lei è accasciata a terra, accanto ad un albero. Lo stesso Jimmy che oggi è adulto, ma avrà bisogno di una guida, quando lei non ci sarà più.

Now playing...

Jessica Lange torna al microfono per un'altra performance: stavolta tocca a God and Monsters di Lana Del Rey, un brano evocativo e nel senso letterale del termine, visto che contribuisce a far arrivare lo spettro di Edward al freakshow. A proposito della Lange, fino ad ora il suo personaggio non ha avuto grandi possibilità di esprimersi e sedurre gli spettatori, ma confidiamo nei prossimi episodi.

What's Next?

Siamo sempre più curiosi di vedere come si evolverà il rapporto tra Twisty e Dandy e non siamo particolarmente ottimisti in merito. Anche se Edward ha deciso di risparmiare Ethel, questo non vuol dire che non decida di manifestarsi ad uno degli artisti del freakshow. E chissà che la morte di uno di loro non sveli le reali intenzioni di Esmerelda...

American Horror Story, Freakshow - commento a...
Fabio Fusco
Redattore
3.0 3.0
Privacy Policy