Adler Entertainment, con Mortdecai un listino 2015 coi baffi

Un inedito Johnny Deep nell'ennesima trasformazione campeggia su tutta la campagna marketing del distributore per il nuovo annono. Proposta ricchissima e trasversale, che vede anche un doppio Malick da urlo, il ritorno di Hugh Grant, la nuova coppia young adult composta da Kristen Stewart e Nicholas Hoult e il più grande cast della storia in Celebrity Movie. Peccato si tratti solo di una parodia.

Adler Entertainment, con Mortdecai un listino...

"Un anno fa anticipammo proprio qui a Sorrento i titoli che avremmo distribuito nel 2015 e oggi più che mai mi sento orgoglioso di questo listino. Speriamo che i film vi emozioneranno così come hanno emozionato noi nel vederli realizzare e trasformare in realtà quelle che erano all'inizio semplici idee e sceneggiature".

Così Marco Colombo, Amministratore Delegato di Adler Entertainment alla presentazione del listino 2015 alle Giornate Professionali del Cinema. L'occasione è propizia anche per presentare il nuovo senior marketing director Aldo Lemme proveniente da Sony. E' proprio lui che ci introduce alle proposte Adler a partire dai primi mesi del nuovo anno.

Un inizio anno baffuto

Si comincia il 15 Gennaio 2015 con Professore per forza, il ritorno di Hugh Grant alla commedia sentimentale, diretto da Marc Lawrence. La storia é quella di uno sceneggiatore in crisi che lascia Hollywood alla ricerca dell'ispirazione insegnando scrittura creativa in uno sperduto paesello di provincia nella East Coast. Trova invece manco a dirlo l'amore grazie stavolta a Marisa Tomei. É già di culto il baffetto di Mortdecai, un mercante d'arte ricco, vigliacco e sbruffone interpretato da Johnny Depp nella sua ennesima trasformazione, in uscita il 19 Febbraio, con Gwyneth Paltrow e Ewan McGregor. Forse la pellicola su cui Adler punta maggiormente per lo meno ad inizio anno, in uscita il 19 Febbraio.

Contenuto pubblicitario

A Maggio il ritorno di Malick

La primavera porta due film molto attesi: intanto ad Aprile abbiamo Il bambino n. 44, primo film di una nuova trilogia, tratto dai best seller di Tob Robin Smith, prodotto da Ridley Scott con supercast internazionale. Protagionista Tom Hardy, poliziotto che indaga su un serial killer nella Mosca stalinista. Mentre a Maggio torna il maestro Terrence Malick per dirigere un cast stellare composto da Christian Bale, Natalie Portman e Cate Blanchett: quelle che vediamo in anteprima sono le prime fortissime immagini di Knight of Cups. E tira aria di capolavoro stando a queste prime clip davvero suggestive.

Child 44: Tom Hardy guarda con fare minaccioso Gary Oldman

Estate senza pensieri tra action e comedy

Un primo piano di Taylor Lautner in The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2

Arriva l'estate con un nuovo action, stavolta ambientato nel mondo del parkour per l'ex lupo mannaro Taylor Lautner, tra rapine e acrobazie per l'adrenalinico Tracers in uscita a Giugno, mese in cui esce anche How to Make Love Like an Englishman: screwball comedy romantica dall'impianto molto classico con il professore very britsh nonché donnaiolo Pierce Brosnan in trasferta da Londra a Los Angeles, dove il suo cuore sarà conteso tra Jessica Alba e Salma Hayek. A Luglio arriva invece Celebrity Movie, folle e irriverente parodia con il non cast più clamoroso della storia: uno sgangherato clan alla Ocean's Eleven composto dai sosia delle più grandi star di Hollywood impegnate nella folle impresa di rapire Justin Bieber. Perché? Beh che dire, Charlie Sheen è convinto che sia il suo figlio biologico, e per compiere l'impresa chiede aiuto ai suoi amici, tra gli altri George Clooney, Brad Pitt e Tom Cruise. Fosse vero...

Autunno: un film al mese

Alejandro Amenábar sul set del suo film Agora

A Settembre decisamente toni più cupi per Regretion, il nuovo atteso film di Alejandro Amenábar, thriller psicologico con venature horror dove il detective Ethan Hawkee indaga su una serie di riti satanici, tra torture e possessioni. Otrobre. Dai produttori di Seven a Ottobre arriva invece Solace, con Anthony Hopkins, psichiatra sensitivo che aiuta di nuovo l'FBI nella caccia al serial killer Colin Farrell, in un ruolo che promette echi suggestioni di "lecteriana" memoria. Coppia inedita quella di American Ultrain scena a Novembre, con il nerd Jesse Eisenberg che in realtà è un letale agente dormiente della CIA che viene riattivato e comincia ad uccidere gente con cucchiai e forchette alla Jason Bourne senza neanche sapere come, tra lo stupore di tutti e soprattutto della fidanzata Kristen Stewart. Dicembre, il mese più magico dell'anno, con il film ancora in post-produzione The Last Witch Hunter, la storia dell'ultimo cacciatore di streghe rimasto sulla terra, cioè Vin Diesel, che ingaggia una lotta con la terribile strega Belial. In ballo c'è il destino del mondo.

In futuro...

Magari l'anno prossimo allo stesso modo ci ritroveremo ancora qui a Sorrento ricordando le anticipazioni per il 2016 fatte in questa edizione delle Giornate 2014, anche perchè le tre super anteprime sono di sicuro richiamo. Sicuramente lo sarà per il target young adult lo sci-fi drama con Kristen Stewart e Nicholas Hoult: in Equals sono due ragazzi che scopriranno l'amore in un mondo dove le emozioni sono state geneticamente soppresse. Ha già una data di uscita invece Gods of Egypt, ed è sicuramente uno dei più attesi del 2016: un kolossal da 150 milioni di dollari per il ritorno di Alex Proyas con una storia di magia, mostri, misteri e tradimenti ambientata nell'antico Egitto, con protagonista Gerard Butler. Si chiude con il Project V ancora di Terrence Malick , secondo progetto in meno di un anno con cast da urlo: Michael Fassbender, Cate Blanchett, Rooney Mara, Ryan Gosling, Christian Bale e Natalie Portman. Tutti in un film. Bastano? Un listino "coi baffi" insomma, come quelli di sir Charlie Mortdecai.

Privacy Policy