I pinguini di Mister Popper

2011, Commedia

20th Century Folks: i protagonisti della nuova stagione della Fox

Nella splendida cornice delle Isole Eolie la 20th Century Fox ha presentato in pompa magna il suo ricco listino 2011-2012, che offre su tutti l'attesissimo prequel L'alba del pianeta delle scimmie e la versione in 3D del kolossal Titanic. Noi di Movieplayer.it c'eravamo...

Sono anni ormai che Lipari e le Eolie ospitano la convention 20th Century Fox per la presentazione del listino ma quest'anno, per la prima volta, anche Movieplayer.it ha partecipato all'esclusivo evento che ha portato nell'arcipelago siciliano una ventata di grande cinema.
Si parte dunque il 27 luglio con il film per i più piccoli Diario di una schiappa, tratto dai celeberrimi best seller per ragazzi di Jeff Kinney, che racconta in maniera del tutto smaliziata e rocambolesca le (dis)avventure di Greg, un ragazzino fin troppo normale alle prese con i terribili tormenti della vita familiare e scolastica. Riuscirà a sopravvivere al suo primo anno di scuola media senza prendere la 'formaggite'? Lo scopriremo subito dopo in Diario di una schiappa 2 - La legge del più grande che seguirà a ruota il suo predecessore e arriverà nelle sale a partire da venerdì 5 agosto. Anche questo sequel sarà diretto dallo stesso regista Thor Freudenthal (già al timone di Hotel Bau e del seguito di Percy Jackson) e vedrà Greg alle prese con il difficile rapporto che lo lega al fratello maggiore Rodrick, già malamente vissuto dai due nel primo film. A deteriorare i loro già pessimi rapporti sarà la decisione di quest'ultimo di lasciare la scuola per dedicarsi a tempo pieno alla sua band di metallari e a rendere la vita impossibile al fratellino, già traumatizzato dalla sua esperienza scolastica.

Sempre il 5 agosto sarà poi la volta di The Art of Getting By, la commedia adolescenziale presentata al Sundance che vede protagonisti la promettente protagonista di Scream 4 Emma Roberts e Freddie Highmore, il Charlie della Fabbrica di cioccolato divenuto ormai adulto in una storia di turbamenti amorosi e di crescita ambientata in un college americano.
Niente paura, non mancheranno di certo le star di Hollywood. Sarà infatti Jim Carrey, accompagnato da un indisciplinato gruppetto di pinguini, ad aprire le danze estive il 12 agosto arrivando nei cinema con I pinguini di Mister Popper, un'esilarante commedia per famiglie mostrata in anteprima nazionale proprio a Lipari nell'arena estiva allestita per l'occasione all'interno dell'antico Teatro Greco affacciato sul mare. Ambientato in una sfavillante Manhattan, il film racconta le vicende di un importante manager nel settore immobiliare newyorkese alle prese con una bizzarra eredità giunta in confezione regalo direttamente dall'Antartide. Nessun pinguino imbalsamato, bensì sei piccoli pinguini veri bisognosi di affetto e di divertimento. La convivenza ovviamente non sarà delle più semplici, tanto che la vita privata e professionale del signor Popper verrà completamente stravolta. I due figli adolescenti ne saranno entusiasti, tanto che lo splendido superattico del loro papà finirà per trasformarsi in un grande parco giochi su ghiaccio, per la gioia delle sei piccole pesti polari. Quindici anni dopo Ace Ventura - l'acchiappanimali dunque Jim Carrey torna sul grande schermo per divertire grandi e piccini con una storia 'animalesca' davvero fuori dagli schemi destinata a sbancare i botteghini (gli incassi totali superano gli 84 milioni di dollari) e a divertire soprattutto i più piccoli. Il film è diretto da Mark Waters ed oltre a qualche chicca davvero geniale ci offre la possibilità di vedere la signora in giallo Angela Lansbury in un'insolita versione snob.

Giorgia Surina nel film Come trovare nel modo giusto l'uomo sbagliato
Se non mancano le star di Hollywood non mancano neanche le star di casa nostra. Arriverà infatti il 26 agosto prossimo nei cinema la commedia sentimentale Come trovare nel modo giusto l'uomo sbagliato. L'unico film italiano del listino 20th Century Fox è dunque quasi tutto al femminile ed è diretto a quattro mani dall'esordiente Salvatore Allocca, giovane produttore e documentarista, insieme all'autrice dell'omonimo romanzo (2009, Viviani Editore) da cui è liberamente tratto Daniela Cursi Masella, che l'ha scritto in un momento di crisi dopo aver ricevuto l'ennesima delusione amorosa. "Tendo a precisare che ad oggi sono ancora single" - ha dichiarato la regista presente a Lipari insieme al collega e al cast scatenando l'ilarità della platea - "e che l'esorcismo nei confronti degli amori sbagliati non è riuscito e sono ancora alla ricerca del famoso uomo giusto. Scherzi a parte l'amore piace tanto a tutti e ci piace tanto immaginarlo ma di questi tempi spesso le relazioni di coppia rispondono più a delle logiche di potere e poco hanno a che fare con il vero sentimento puro che ci piace tanto rincorrere con la fantasia". Protagoniste della storia tre ragazze sulla trentina alla ricerca del compagno giusto per la vita, insomma del famoso uomo ideale. Sofia, Penelope e Alice, nell'ordine Francesca Inaudi, Giulia Bevilacqua e Giorgia Surina presenti insieme a Enrico Silvestrin alle Eolie per la prima presentazione del film, sono tre ragazze in crisi totale, innamorate del proprio lavoro e degli animali ma con poca fiducia nell'altro sesso. Sofia fa l'amazzone di professione, adora in modo smisurato i cavalli e trovando molta difficoltà a comunicare con gli uomini si diverte a dividerli in categorie equine. Penelope è invece un avvocato penalista, è ligia al lavoro ma un po' sopra le righe ed eccentrica per quel che riguarda le storie sentimentali. Appassionata di astrologia, per riuscire a trovare l'anima gemella lei ha trovato un metodo piuttosto discutibile e ovviamente poco efficace: li prova un po' tutti e si butta continuamente in innumerevoli avventure sbagliate e senza senso. Alice infine è un'ex-fotoreporter di guerra, una donna razionale e apparentemente tranquilla che vista la crisi mondiale si accontenta di lavorare sul set di un fotoromanzo e si accontenta anche dell'uomo sbagliato sposandolo senza convinzione. Tra le tre litiganti il quarto gode, perchè a completare il quadretto spunta il bel latin lover dal cuore tenero Alex, interpretato appunto da Enrico Silvestrin, protagonista insieme alla Surina e alla Inaudi di Distretto di Polizia. Lui è il coinquilino di Sofia, uno che si riempie la vita di avventurette senza porsi troppe domande sull'amore fino al giorno in cui fa un incontro speciale. Tra angosce, appuntamenti, matrimoni, separazioni, sogni svaniti, delusioni e tradimenti la vita di queste tre ragazze sta per cambiare perchè come si impara con l'età, nella vita non si può controllare tutto e quando meno te lo aspetti la persona giusta arriva veramente. "Questo film per me è stata una grande sfida" - ha dichiarato il giovane regista Salvatore Allocca durante la presentazione della pellicola sulla splendida terrazza del porto dell'isola di Salina - "in primo luogo perchè è un'opera prima, poi naturalmente per il genere, perchè mai mi sarei aspettato di affrontare come primo film una commedia romantica, lo considero uno dei generi più difficili che si avvicina molto al teatro, c'è da badare ai tempi comici, all'improvvisazione e come se non bastasse è una storia tutta al femminile, per fortuna l'ho divisa con Daniela che con la sua sensibilità mi ha aiutato molto ad immergermi in questa storia corale e divertente". Prodotto da Silvia Bonazzi, per Home Film srl, il film sarà sicuramente un ottimo modo per ridersi addosso delle sfighe amorose che tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo vissuto. Una piccola curiosità: alla fine delle riprese Francesca Inaudi ha comprato il cavallo che la accompagna nel film ed ora è divenuto uno dei grandi amori della sua vita.

L'alba del pianeta delle scimmie: la scimmia Caesar abbraccia Charles
Chiuso il capitolo italiano vi parliamo del film che più ci ha colpito in senso positivo durante la visione del trailer lungo e di alcune clip proposte in anteprima durante la serata al Teatro Greco. Parliamo dell'atteso kolossal fantascientifico L'alba del pianeta delle scimmie che arriverà in sala il 23 settembre prossimo. Più che di un prequel si tratta di un vero e proprio reboot della saga cult iniziata nel 1968 con il film di Franklin J. Schaffner e proseguita con il remake di Tim Burton del 2001. Diretto dall'inglese Rupert Wyatt (già regista del bellissimo thriller Prison Escape) il film appare a dir poco straordinario dal punto di vista degli effetti speciali che, non a caso sono, curati dalla Weta (Avatar, Il Signore degli Anelli) ed è interpretato da James Franco, John Lithgow, Andy Serkis e Freida Pinto, la bellissima attrice indiana protagonista di The Millionaire e Miral. Nell'intento di trovare una cura per il morbo di Alzheimer, un manipolo di scienziati capitanati effettuano una serie di esperimenti genetici su un gruppo di scimmie la cui intelligenza verrà sviluppata a tal punto da scatenare una spietata lotta per la supremazia tra l'uomo e la creatura che in natura gli è più simile.

Di grande appeal a livello visivo e spirituale - e a tratti davvero impressionante per il realismo con cui si affrontano certe tematiche - anche il promo del film della Fox Searchlight trionfatore dell'ultimo Sundance Film Festival, nelle sale italiane il 21 ottobre prossimo. Si intitola Another Earth ed è il film d'esordio del documentarista Mike Cahill che narra dell'esistenza nel sistema solare di un secondo Pianeta Terra, totalmente identico a quello che abitiamo. Proprio nella notte in cui viene rivelata la sconvolgente realtà le vite di due persone, una giovane donna impegnata nel programma spaziale che sogna di esplorare il cosmo e un compositore all'apice della carriera e in attesa di un figlio, si incroceranno in un tragico incidente e si ritroveranno legate indissolubilmente l'una all'altra, per sempre.

Anna Faris in una scena del film Prima di te
L'autunno 20th Century Fox inizia con la commedia sentimentale Prima di te che vede protagonisti la star del cinema parodistico Anna Faris e il bel Chris Evans, l'attore de I fantastici quattro nonché protagonista dell'imminente Captain America: il primo vendicatore. Nel film, che arriverà nelle sale il 4 novembre, si racconta la storia di Ally, una trentenne americana che rimane scioccata dalla statistica secondo cui mediamente nel corso della vita una donna ha sei uomini. Essendo già a quota diciannove e per di più single, Ally decide che non c'è più tempo e che il ventesimo dovrà assolutamente diventare il suo principe azzurro, con conseguenze a dir poco disastrose per entrambi. Il 9 dicembre sarà poi la volta di un altro gioiello che arriva dritto dritto dal Sundance, si tratta di Mosse vincenti, il film con il grande Paul Giamatti, Amy Ryan e il giovane Alex Shaffer diretto da un volto noto di Hollywood, l'attore, regista e sceneggiatore Thomas McCarthy, acclamato autore dello straordinario L'ospite inatteso. E' la storia di Mike, un avvocato di provincia sempre in bolletta. Pochi clienti e quindi pochi soldi, e neanche la squadra di wrestling che allena nel tempo libero gli da soddisfazioni. L'arrivo in città di un teenager problematico con grossi problemi familiari ma con un fisico e una grinta da vero campione rappresenterà per Mike l'occasione giusta per aiutare un ragazzo in difficoltà ed avere finalmente la sua riscossa... A chiudere il 2011 sarà il film di animazione di Natale della Fox Alvin Superstar 3 - Si salvi chi può! diretto da Mike Mitchell che, dopo il successo dei primi due capitoli delle avventure di Alvin & The Chipmunks, riporta sul grande schermo il simpatico gruppetto di scoiattoli canterini animati. Stavolta Alvin, Theodore e Simon porteranno insieme alle fascinose Chipettes un grande scompiglio su una prestigiosissima nave da crociera. Per la gioia dei più piccoli Alvin sarà di ritorno in sala a partire dal 4 gennaio 2012.

Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una famosissima scena del film Titanic
Pensavate che fosse finita? Vi sbagliate. Eccovi anche qualche succulenta anticipazione sulle ricchissime uscite 20th Century Fox del 2012 che vedrà protagonista della scena l'attesissima versione 3D di Titanic, il film vincitore di 11 premi Oscar e record di incassi mondiale a lungo imbattuto che ha lanciato i due attori protagonisti verso una carriera sfavillante arriverà in una nuova lussuosissima veste. La storia che ha commosso intere generazioni verrà riproposta per la prima volta in assoluto in una versione 3D, che uscirà il 6 aprile 2012 in concomitanza con il centesimo anniversario della partenza del Titanic avvenuta il 10 aprile del 1912. Ma il listino 20th Century Fox prevede anche L'ora nera, il thriller adrenalinico ambientato in Russia e ricchissimo di effetti speciali che racconterà un drammatico attacco alieno a Mosca con protagonisti Emile Hirsch, indimenticabile interprete di Into the Wild, e Rachel Taylor. Grandi nomi del cinema di Hollywood si alterneranno nella commedia drammatica We bought a zoo del bravissimo Cameron Crowe interpretata da Scarlett Johansson e Matt Damon, che racconta la storia (realmente accaduta) di un padre in crisi che acquista uno zoo in declino nella campagna inglese ritrovando la gioia di vivere, e in un altra storia di paternità, quella di The Descendants, l'attesissimo nuovo film di Alexander Payne, premio Oscar per la sceneggiatura di Sideways (di cui è anche regista) con protagonista un altro premio Oscar di grande livello come George Clooney (miglior attore non protagonista in Syriana nel 2006) nei panni di un marito e di un padre distratto che ad un certo punto della sua vita sarà costretto dagli eventi a riavvicinarsi alle due figlie fino a quel momento quasi due sconosciute. Le sorprese non sono finite perche arriveranno anche The big year, il film diretto da David Frankel, regista del geniale Il diavolo veste Prada e del commovente Io & Marley, e interpretato da tre indiscusse star della commedia americana come Owen Wilson, Jack Black e Steve Martin nei panni di tre uomini diversi accomunati da un'unica passione. Nel cast anche Anjelica Huston e Rosamund Pike.

John Hawkes, Elizabeth Olsen, Louisa Krause in Martha Marcy May Marlene
Chiudono il cerchio Martha Marcy May Marlene, un'altra piacevole sorpresa sfornata dal Sundance, diretto dall'esordiente T. Sean Durkin e interpretato dalla giovane e lanciatissima Elizabeth Olsen nei panni di una ragazza in fuga dalle minacce di un culto religioso portato all'estremo, Star Wars ep. I - La minaccia fantasma, il grande film del 1999 che come Titanic sarà convertito in 3D per un intrattenimento a 360° e last but not least, il quarto attesissimo capitolo de L'era glaciale (in originale Ice Age: Continental Drift) del quale abbiamo avuto un piccolissimo assaggio con un nuovo inedito geniale filmato dello sfigato scoiattolino Scrat che insieme alla sua noce ne combina davvero delle belle.

Insomma ce n'è per tutti i gusti, cinema indipendente e blockbuster, kolossal fantascientifici e animazione per ragazzi, commedie, drammi e grandi capolavori da rivivere e riapprezzare grazie all'aiuto delle tre dimensioni con una garanzia di qualità che da sempre contraddistingue la 20th Century Fox.

20th Century Folks: i protagonisti della nuova...
Privacy Policy