Anni felici

2013, Drammatico

01Distribution e RaiCinema: tutto il cinema che vedremo nel 2013-14

In anticipo rispetto alla presentazione delle Giornate Professionali di Riccione, 01Distribution e RaiCinema hanno invitato la stampa per parlare dei titoli che andranno a comporre il listino della stagione 2013-14, tra i quali spiccano Virzì e Luchetti tra gli italiani, ma anche gli attesi lavori di Scorsese e Polanski.

Nella splendida cornice del Museo dell'Ara Pacis di Roma si è svolta la convention 01Distribution-RaiCinema durante la quale l'amministratore delegato Paolo Del Brocco ha illustrato ai giornalisti quello che è stato il recente passato e soprattutto quello che sarà il futuro cinematografico dell'unico distributore nazionale che ha puntato e punterà in maniera massiccia anche quest'anno e il successivo su un cinema italiano di qualità: "A parlare per noi sono i nostri titoli che quest'anno segnano un passaggio editoriale importante con una selezione del cinema made-in-Italy molto più maturo e solido caratterizzato da storie meno prigioniere degli schemi e delle categorie" - ha spiegato Del Brocco annunciando la massiccia presenza della commedia, comica e malinconica, ma anche una variegata offerta di film d'autore, di film drammatici, di genere e kolossal internazionali tra i più attesi. Ottanta milioni di investimenti nell'ultimo anno e mezzo con un incasso negli ultimi sei mesi che supera i quarantasette milioni (il 15,76% del mercato cinematografico italiano) che posizionano 01Distribution al secondo posto in classifica dietro alla Warner Bros. e prima di Universal, Disney, 20th Century Fox e Medusa. Primo posto come incasso totale Il principe abusivo di Alessandro Siani seguito da Benvenuto Presidente!, Mai Stati Uniti, Educazione Siberiana, Bianca come il latte, rossa come il sangue, Viva la libertà e Amiche da morire ma l'obiettivo principale anche per il prossimo futuro sarà riuscire a soddisfare i gusti di tutti gli spettatori: "Potremo ritenerci soddisfatti quando ogni film riuscirà a raggiungere il suo target di riferimento perché il nostro obiettivo è quello di raggiungere il grande pubblico ma anche lo spettatore consapevole che fa delle scelte mirate e di nicchia" ha aggiunto Del Brocco invocando l'aiuto della stampa di settore che gioca un ruolo molto importante in questo periodo di grave crisi in cui il cinema italiano cerca di farsi largo tra i tanti film di Hollywood.

Anni felici: Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti in una foto sul set
Presenti in sala registi, produttori e distributori associati che saranno protagonisti della prossima stagione di 01Distribution e RaiCinema tra cui Pierfrancesco Diliberto, Massimo Venier e Fabio De Luigi ma abbiamo avuto il piacere di scambiare qualche parola con Paolo Virzì e Daniele Luchetti che con Il capitale umano e Anni felici vanno a porre due importanti tasselli nel mosaico dell'offerta della major italiana. Uscirà il 3 ottobre prossimo Anni felici, il nuovo film di Luchetti che per stessa ammissione dell'autore potrebbe concorrere sia al Festival di Venezia, che finire nella selezione di Toronto o persino alla prossima Berlinale, una grande storia d'amore interpretata da Kim Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti che interpretano un uomo e una donna (personaggi ispirati ai genitori del regista) che vivono una passione che finisce per diventare limitante soprattutto per lui che di mestiere fa l'artista. Un film che ha anche stavolta qualcosa di autobiografico: "Questo film nasce dal desiderio di raccontare ancora una volta la mia famiglia dopo Mio fratello è figlio unico, romanzando ancora una volta la storia ma non i sentimenti che sono quelli veri che ho vissuto" - ha dichiarato sul suo nuovo lavoro il regista romano - "perché raccontare la storia della propria famiglia non è facile e significa adottare delle autocensure e usare degli schermi che trasformano la verità in una storia mitologica che mi sento di aver totalmente rielaborato e reinventato".

Paolo Virzì sul set de La prima cosa bella
Uscirà molto probabilmente nei primi mesi del 2014 Il capitale umano, il nuovo film di Paolo Virzì che vede un cast di grande rilievo composto da Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino e Luigi Lo Cascio impegnato in un intenso thriller che a giudicare dal trailer promette emozioni forti e colpi di scena. "Il film è liberamente ispirato al romanzo americano ambientato nel Connecticut ad opera di Stephen Amidon e racconta una storia corale incentrata sul tema dei rapporti tra genitori e figli, dei soldi e delle insoddisfazioni generazionali della nostra società" - ha dichiarato Virzì spiegando di aver traslato la storia in Brianza e di aver voluto usare questo romanzo per entrare nelle viscere del disastro dell'Italia di oggi.

Rush: Daniel Brühl insieme a Chris Hemsworth in una foto promozionale del film
Cronologicamente si partirà il 5 settembre con l'uscita de L'intrepido, il nuovo film di Gianni Amelio, una commedia amara interpretata da Antonio Albanese (molto probabilmente inserito nella selezione veneziana) per arrivare a tutta velocità all'attesissima uscita del kolossal incentrato sulla storica rivalità tra due grandi piloti di Formula 1. Rush, il nuovo film del regista premio Oscar Ron Howard arriverà infatti nelle sale il 19 settembre e ci trascinerà nel mondo delle corse automobilistiche portandoci indietro negli anni '70, anni d'oro in cui Niki Lauda e James Hunt (interpretati da Daniel Brühl e Chris Hemsworth) si sfidavano in duelli in cui la voglia di vincere sull'altro era più forte della paura di morire. Il mese successivo sarà la volta del sopracitato nuovo lavoro di Luchetti ma anche della commedia Aspirante vedovo interpretata da Fabio De Luigi e Luciana Littizzetto, remake ad opera di Massimo Venier de Il vedovo, capolavoro di Dino Risi con Alberto Sordi e Franca Valeri. Il 17 ottobre sarà la volta di The Fifth Estate, il dramma diretto da Bill Condon sullo scandalo Wikileaks e sulla figura di Julian Assange interpretato da Benedict Cumberbatch, Daniel Brühl e Laura Linney. Ottobre si chiude con un film di genere, un film action intitolato Escape Plan - Fuga dall'inferno che riunisce la storica coppia di 'duri' composta da Arnold Schwarzenegger e Sylvester Stallone nei panni di due detenuti che tentano di evadere da un carcere di massima sicurezza.

Leonardo DiCaprio nella prima foto ufficiale di The Wolf of Wall Street
Cinque film molto diversi tra loro nel listino 01Distribution di novembre: si parte il 7 novembre con Something Good, il thriller drammatico girato tutto in inglese che segna il ritorno al cinema di Luca Barbareschi nel doppio ruolo di regista e interprete incentrato sull'annoso problema della sofisticazione alimentare e si prosegue con la Venere in pelliccia di Roman Polanski (14 novembre e con la commedia superstiziosa Stai lontana da me (21 novembre), interpretata da Enrico Brignano nei panni dell'innamorato portasfortuna di Ambra Angiolini. A chiudere la cinquina la commedia diretta da Ken Scott ispirata ad una storia vera Delivery Man, interpretata da Vince Vaughn nei panni dell'uomo che per un errore al centro di fecondazione assistita si è ritrovato padre di 533 figli e il film d'esordio dell'attore palermitano Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, La mafia uccide solo d'estate, anche protagonista insieme a Cristiana Capotondi, una commedia sentimentale ambientata in Sicilia e narrata sullo sfondo dei più gravi fatti di mafia. Chiudiamo con i due top title di Natale che saranno entrambi in sala il 12 dicembre: Un fantastico via vai di Pieraccioni e l'atteso nuovo film del maestro Scorsese The Wolf of Wall Street interpretato, neanche a dirlo, da Leonardo DiCaprio nei panni di uno dei più grandi broker della storia di Wall Street.

La gente che sta bene: Claudio Bisio sul set del nuovo film di Francesco Patierno
A concludere il nostro reportage sulla stagione 2013-2014 di 01Distribution e RaiCinema i film che vedremo nel prossimo anno sul grande schermo. A colpirci in positivo durante la proiezione del video promozionale delle anticipazioni sui film in lavorazione la clip estratta da La regina delle nevi, la commedia di Carlo Mazzacurati interpretata da Valerio Mastandrea e Isabella Ragonese, che mostra l'attore romano alle prese con un'invadente cameriera cinese. Risate grasse anche durante il breve estratto dal girato de La gente che sta bene, la commedia di Francesco Patierno interpretata da Claudio Bisio, Margherita Buy e Diego Abatantuono, e brividi di velocità nel video di Need for Speed, il film d'azione ispirato al celebre videogioco. Faranno parte della ricca offerta di 01Distribution anche tanti film ancora in preparazione tra i quali il nuovo di Ferzan Ozpetek intitolato Allacciate le cinture, i nuovi lavori di Massimiliano Bruno e Nanni Moretti, il nuovo di Davide Marengo intitolato Un fidanzato per mia moglie, interpretato da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu insieme a Geppi Cucciari e il nuovo film di Paul W.S. Anderson, il kolossal storico ambientato ai piedi del Vesuvio intitolato Pompei interpretato da Emily Browning e Kit Harington.

01Distribution e RaiCinema: tutto il cinema che...
Privacy Policy