007, fascino letale: 10 bond girl indimenticabili

Seducenti come Eva Green, sexy come Halle Berry ed Ursula Andress, grintose come Grace Jones, ma anche affascinanti, pericolose, sofisticate: ecco dieci bond girl che hanno lasciato il segno.

007, fascino letale: 10 bond girl indimenticabili
007 Spectre

2015 – Azione
3.1 3.1

Affascinanti, sofisticate, a volte pericolose, dai nomi evocativi e look assolutamente perfetti. Sono le Bond Girl, le fanciulle che da sempre accompagnano l'Agente 007 attraverso le sue avventure. Amanti, aspiranti fidanzate, nemiche, storie fugaci o decise a restare. E molte di loro infatti, sono rimaste nei nostri cuori.
In occasione dell'uscita di 007 Spectre, e con nuove bond girl chiamate a sedurre il pubblico, abbiamo indagato tra le preferenze di tanti amici diversi, ma soprattutto fra amici nerd DOC, abbiamo stilato una classifica delle Bond Girl più amate di sempre.

Leggi anche: La recensione di 007 Spectre: Licenza di eccedere

Spectre: l'attrice Léa Seydoux interpreta Madeline

10. Akiko Wakabayashi / Aki in Agente 007, si vive solo due volte

Uno dei più validi agenti dei servizi segreti nipponici, la giovane e bella Aki incarna alla perfezione il fascino per l'esotico che si stava vivendo negli anni Sessanta. Alleata di Bond, non è lei la Bond Girl principale del film (interpretata da Mie Hama), ma grazie al suo fascino è una delle più popolari. La sua battuta "Credo che mi piacerà moltissimo essere al tuo servizio" è una delle dichiarazioni più erotiche della serie.

Akiko Wakabayashi in Agente 007 - Si vive solo due volte

9. Jane Seymour / Solitaire in Agente Agente 007 - Vivi e lascia morire

Simone Latrelle, in arte Solitaire, è una giovane veggente che lavora per Mr. Big / Kanaga, barone della droga. Kanaga la sfrutta per prevedere le mosse di James Bond, per la prima volta qui interpretato da Roger Moore. Dopo una notte d'amore con il nostro agente 007, perderà i suoi poteri, forse perché non vuole più fargli del male. IGN colloca Solitaire al decimo posto delle migliori Bond Girl di sempre.

Jane Seymour è Solitaire in Agente 007 - vivi e lascia morire

8. Grace Jones / May Day in Agente 007, bersaglio mobile

Grace Jones in Agente 007, bersaglio mobile

Siamo a metà degli anni Ottanta e la bellezza d'ebano un po' androgina di Grace Jones cattura l'ammirazione del mondo intero. Fedele compagna di Max Zorin, magnate dei microchip, la letale e spericolata May Day lo segue ovunque. Peccato che lui la utilizzi solo per il proprio tornaconto e sia pronto a scaricarla alla prima occasione. Mai mettersi contro una donna ferita, specialmente una come May Day!

7. Daniela Bianchi / Tatiana Romanova in Agente 007, dalla Russia con amore

La prima Bond Girl italiana, entra a pieno diritto in questa classifica anche solo per orgoglio nazionale. La fortunata Daniela Bianchi forse non immaginava tanta fama quando sostituì in questo ruolo la grande Virna Lisi. Caporale dell'Intelligence sovietica, è la protagonista di uno degli scambi di battute più spinti di sempre.

Contenuto pubblicitario
Daniela Bianchi in 007, dalla Russia con amore

6. Sophie Marceau / Elektra King in 007 - Il mondo non basta

Nel film la vera bond Girl era Denise Richards, ma l'americana ha potuto poco di fronte al fascino irresistibile e intramontabile di Sophie Marceau. Finalmente un'avversaria di James Bond in questa classifica: Elektra sembra la figlia innocente di Sir Arthur Robert King, ma poi arriverà persino a far torturare il nostro agente preferito. Anche lei però farà qualche calcolo sbagliato...

Sophie Marceau e Pierce Brosnan in 007, il mondo non basta

5. Olga Kurylenko / Camille Montes in Quantum of Solace

Il volto bello e fuori dal comune di Olga Kurylenko ha dato i natali alla spia dei servizi segreti boliviani al fianco di Bond / Daniel Craig. Lo aiuta a scoprire di più sulla morte di Vesper, ma infine un breve bacio lo ruba anche lei. Barbara Broccoli ha dichiarato di voler recuperare questo personaggio in un prossimo episodio della serie. Chissà se ci sarà ancora Olga a interpretarlo...

Olga Kurylenko in una scena di Quantum of Solace

4. Honor Blackman / Pussy Galore in Agente 007, missione Goldfinger

Il nome più sfacciato di tutte lo ha lei: Pussy Galore, ovvero la "femminilità" in abbondanza! Probabilmente è anche per questo che non sarà mai dimenticata. L'attrice più matura a interpretare una Bond Girl (Honor Blackman aveva 38 anni), in un sondaggio internazionale ufficiale del 2007 si classificò seconda, dopo Ursula, ovviamente.

Agente 007, Missione Goldfinger: Honor Blackman è l'esuberante Bond Girl Pussy Galore

3. Halle Berry / Jinx in 007 La morte può attendere

Ursula, Ursula che emerge dal mare... qui la bond girl più iconica di tutte viene evocata, con un omaggio da parte di Jinx che con il bikini arancio ripete proprio quella scena uscendo dalle acque. Il premio Oscar Halle Berry interpreta la "sfortunata" Giacinta Johnson, regina dei pugnali e restia a riconsegnare i diamanti al Governo...

Halle Berry con Pierce Brosnan in Die Another Day

2. Eva Green / Vesper Lynd in Casino Royale

Pur essendo una delle più recenti, Vesper/Eva è una delle Bond Girl in assoluto più sexy di sempre. Inizialmente il ruolo sarebbe dovuto andare alla bellissima Rachel McAdams, ma chissà se il suo volto più dolce sarebbe risultato erotico quanto quello di Eva Green... Purtroppo per lei le cose non finiranno bene.

Eva Green e Daniel Craig in una immagine promo di Casino Royale

1. Ursula Andress / Honey Rider in Agente 007, licenza di uccidere

Lei è stata la prima. Ed è rimasta la più amata. Come accadrà spesso nella serie, il suo nome rimanda a un doppio senso sessuale (è la posizione in cui la donna siede sopra). Impensabile al giorno d'oggi, la star femminile appare solo a metà del film. Honey è una commerciante di conchiglie, e Ursula Andress emerge dall'acqua con quello storico bikini bianco che resterà indelebile nell'immaginario collettivo.

007 Licenza di uccidere, la celebre scena con Ursula Andress in bikini
007 Spectre: Licenza di eccedere
Concorso Spectre: vivi 4 giorni da 007 a Londra
Privacy Policy